Cresce e nasce una vita all’interno di un “meraviglioso contenitore ovattato”, ma nonostante la protezione naturale della mamma, suoni e abitudini iniziano ad essere assimilate dal piccolo neo arrivato. La natura crea, a passi lenti, connessioni e queste attraverso il mio lavoro di guida escursionistica che amo e pratico da quasi 10 anni , continuano ad irradiarsi come le radici di una pianta e raggiungono i miei figli, Massimiliano e Damiano.

Questo tipo di passeggiate potrebbe essere percepito come un ostentato desiderio dei genitori di dimostrare che tutto si può fare nonostante si abbiano dei bambinə molto piccoli al seguito, in realtà gli amanti delle passeggiate in natura come me, sono spinti da un solo grande desiderio: condividere con i/le loro figlə le sensazioni di piacere che provano durante un’escursione, come la brezza sulla pelle, l’odore delle erbe aromatiche, la bellezza della costa sorrentina che sprofonda a picco nel mare oppure il gusto di quel pranzo a sacco che chissà perchè mangiato in montagna ha sempre un sapore speciale!

Durante le passeggiate che propongo, i punti per me fondamentali sono: 

  • il divertimento, 
  • il rispetto del territorio, 
  • la scoperta, 
  • il rispetto delle esigenze di grandi e piccinə. 

Grazie all’esperienza di madre / escursionista, posso, in base all’età del vostrə bambinə, consigliarvi i percorsi escursionistici più adatti alle vostre esigenze ed eventualmente noleggiarvi il supporto porta bebè che fa al caso vostro

  • fascia, 
  • marsupio, 
  • zaino portabimbə.

Tutte le informazioni utili e pratiche vi verranno fornite in base all’escursione, così potrete organizzare tutto “il necessario”. 
Ricordate sempre che “portare con voi tutto ciò che realmente vi necessita” vi garantisce una passeggiata più agevole.

Attraverso le mie proposte di percorsi di trekking con bambinə 0-3 anni, potrete apprezzare l’incanto paesaggistico della Costiera Amalfitana e della Penisola Sorrentina, condividerlo con i vostrə bambinə e scoprire quanto la connessione tra voi, loro e la natura circostante si rafforza ad ogni “passo lento”, ad ogni angolo, soprattutto se dopo quell’angolo si apre davanti a voi uno scenario mozzafiato... una meravigliosa scoperta familiare…